ENTRARE NELL'ONDA DEL RISVEGLIO
 
In molti credono che rendersi conto dei cambiamenti e realizzare che sono stati in altre frequenze fin'ora, sià il risveglio. Il risveglio ha molte facce, molti si fermano qui e si bloccano, ma vi dico che non basta. Cosa fate con la rabbia che quando meno ve lo aspettate vine fuori? Questa rabbia non va esternata verso gli altri, questa rabbia non va nemmeno odiata o messa da parte, va solo osservata. Osservatevi, siate osservatori di tutto. Nell'atto di osservare se stesso, Dio creò.
Quando avete raggiunto l'osservazione sulla vostra rabbia, andate a fondo e cercate di comprendere da dove proviene. Se c'è, perché non avete risolto qualcosa in voi e quel nodo va sciolto, con amore. Che si tratti di legami karmici o rabbia verso voi stessi, tutto va risolto. Siate i bambini puri di cui il mondo ha bisogno, non fatevi ingannare dalla mente. Per essere bambini dovete vivere nella meraviglia di tutto, delle picole cose che sfuggono alla vostra osservazione cosciente, e senza questa purezza del bambino, non potete percepire l'amore.
Con queste onde, come con le altre, vi vengono inviati messaggi molto profondi che risvegliano in voi i codici alla vostra attivazione all'amore. Ogni ondata che scende sul vostro pianeta ha il suo ruolo per il pianeta e per voi. Ma solo voi potete permettere queste attivazioni, amando e accettando ciò che siete stati, ciò che siete diventati per trovare la forza di prosseguire.
Non importa quale lavoro scegliete di fare per voi, fatelo nell'osservazione totale di voi stessi, del vostro respiro. Le cose che introducete da fuori, come informazioni per la mente, la nutrono e il vostro respiro ne risente, osservate questo.
Se solo vi rendeste conto che non vi serve altro che respirare, sareste già qui con noi e ci vedreste tutti; voi volete fare la strada più lunga senza scrciatoie e questo è ciò che avete scelto per sperimentare voi stessi in tutte le vostre forme vibrazionali. Tutto va bene.
Entrare nell'onda del risveglio è solo un passo in più sulla scala che vi porta alla vostra realizzazione come spirito incarnato. L'ultima onda vi ha portati ad una maggiore comprensione su quello che è il compito di ognuno verso se stesso. Le cose mondane che vi circondano sono una realtà che presto non avrà più senso per molti di voi, come la politica, impegnarsi in un lavoro di 8 ore, dimenticare se stessi e soffrire...sono tutte cose che si stanno sgretolando un pò alla volta. 
Una cosa c'è da non tenere dentro, la conoscenza che avete acquisito fin'ora, va espressa e condivisa, va amata, con essa offrite l'aiuto a chi vi sta ancora per raggiungere. Aiutate i vostri fratelli a "vedere". Quello che tenete per voi, in questo caso, vi blocca. Esternate, lasciate parlare il vostro spirito e prendetevi per mano.
Il modo in cui vi permettete il risveglio vi aiuterà ad affrontare meglio e con consapevolezza i grandi cambiamenti.
Respirate, respirate, respirate, la vostra consapevolezza è qui.
 
Maestro Yogar
 
 

Video

Questa lista è vuota.

Sondaggio

TI SENTI DI ESSERE QUI CON UNO SCOPO?

SI (276)

67%

NO (8)

2%

FORSE (8)

2%

Se hai un talento contattami sull'indirizzo fb che trovi nelle INFO (120)

29%

Voti totali: 412